Il Caffè Letterario di Plinio il Giovane a Bellagio



Plinio il Giovane, per salvaguardare un luogo che è stato teatro di ispirazione per secoli, ritorna ad un antico format: il caffè letterario.
Sito in antica corte nel borgo di San Giovanni di Bellagio, all'interno del Museo degli Strumenti per la Navigazione, l'allestimento progettato e realizzato da Plinio il Giovane, vi permetterà di rivivere un'esperienza culturale immersiva. Agendo per sottrazione, eliminando il superfluo per esaltare il contenuto: mobili super sottili, non invadenti, che in un modo elegante lasciano spazio alla letteratura e ad eventi culturali in una cornice storica di rilievo.
In una antica abitazione a torre, debitamente allestita, sono ad oggi esposti più di duecento preziosi oggetti che nei secoli passati hanno permesso all'uomo di orientarsi in mare e navigare verso nuovi mondi. L'esposizione nasce dalla collezione privata di Gianni Gini, scrittore ed esperto navigatore, che vi ha dedicato 40 anni di ricerca e passione, raccogliendo più di 200 oggetti preziosi tra cui pezzi interessanti come cannocchiali settecenteschi di fattura veneziana, orologi solari, bussole, cronometri di marina, una sfera armiliare, un bellissimo planetario in ottone e i diari di bordo dell'Ottocento.
Il percorso all'interno del museo è suggestivo e interessante, permette di scoprire il mondo della navigazione e la sua storia attraverso la scoperta dei suoi strumenti.