Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2018

MARCO BURKI - Alberi e storie

Immagine
C’era na volta un albero che nel silenzio del bosco bisbigliava qualcosa. Marco avvicinandosi udì una vocina che gli diceva:

"Sono tanto vecchio e qui, in questo bosco, fa sempre tanto freddo e io alla mia età sogno solo una casa calda”
È così Marco prese quell’albero e con quel legno ha realizzato il suo sogno Ora l’albero vive con Te

Marco vive in un bosco sopra Berna, in una casa che sembra quella di Heidi, quando mi ospite è come entrare in un altro mondo, una mattina di buon ora scendo in cucina e lo trovo con un enorme porcino in mano.
Lui mi dice seriamente questo fungo mi stava aspettando.
Io gli credo perchè intorno alla sua vita c'è una strana magia e con lui tutto è speciale.
Condividiamo l'amore per il legno e tutta la storia che questo materiale così vivo, duro e prezioso contiene.
Abbiamo realizzato insieme il piccolo Hotel Zollhous abbiamo condiviso ogni decisione e stiamo realizzando una collezione di prodotti italo - svizzeri in cui io credo.
Mario Prandina



L'antica dogana di Berna

Immagine
L'antica dogana di Berna
un'impresa impossibile, finita al meglio

Qualcosa di nuovo sta per nascere a Berna, e nasce da un'avventura fantastica




Tutto è cominciato con un messaggio lasciato sulla segreteria telefonica da parte dell'amico artista del legno Marco Bürki:
"Ciao Mario! spero vada tutto bene!
Quando vieni a trovarmi qui a Berna?
C'è qualcosa che bolle in pentola... e tu sei il tipo giusto per unirti a questa cena..."

E aveva ragione, infatti Mario, senza aver bisogno di ulteriori informazioni, prende le chiavi del furgone Ford Transit rosso fiammante, carica i prototipi dei nuovi modelli di sedie appena usciti dal laboratorio, e vola a Berna.

è bastato un incontro tra Mario Prandina, Marco Bürki e Angelo Michetti per dire
"SI! FACCIAMOLO!"
"NOI TRE!"
"WIR DREI!"
e così Plinio il Giovane, La Luna, e lo Studio CampanileMichetti si sono uniti in un sogno: realizzare un esclusivo boutique hotel, con solo una camera, in un…

Novità! Da oggi potrete godere di una notte da 5 stelle, ogni giorno, a casa vostra! Basta fare un salto nel nostro show-room di Milano per uscire con una scatola piena di bei sogni.

Immagine
Nella collezione Plinio il Giovane, dove ogni cosa è realizzata su una precisa filosofia legata al made in Italy e ai nostri artigiani, preziosa risorsa del nostro paese, oggi sono arrivate anche le lenzuola progettate da Claudia Boffi e dal team creativo di giovani designer di Plinio il Giovane.
Queste lenzuola sono state realizzate grazie all'amico Marco, la quinta generazione di una famiglia che si tramanda l'arte della tessitura da cinque generazioni e così riescono a realizzare lenzuola con 400 fili per centimetro quadrato: una morbidezza che è un sogno ancor prima di chiudere gli occhi.

Dai suoi telai Jacquard escono ogni giorno metri e metri di morbidezza che vestono i migliori hotel del mondo come il Mandarin Oriental di Ginevra,  il Park Hyatt di Vienna e il Nikki Beach Resort & Spa di Porto Heli.

E così, da oggi, anche voi potrete godere di una notte da 5 stelle, ogni giorno, a casa vostra!
Basta fare un salto nel nostro show-room di Milano per uscire con una scato…

Arte e Design in una tavola rotonda da Chateau Monfort

Immagine
E’ fuori discussione: stiamo affrontando un mercato ed un’economia estremamente frenetici in cui la differenza della singola società è in grado di creare opportunità e tendenza e, tranne qualche caso di evidente successo, non esiste un settore in crescita assoluta ma imprese che hanno trovato la loro strada all’interno di un mercato complesso. L’arte e il design però, sono ambiti in tal senso, in quanto molto frizzanti. Comparti, cioè, nei quali l’italianità ha trovato la sua massima espressione, in un’ottica sempre più glocal, ossia locale e globale. E nell’era tecnologia sono considerati due veri e propri valori. La parola tecnologia del resto, deriva dal greco “techne”, arte, cioèintesa come il saper fare, e “logia”, discorso, trattato. Dunque, è l’etimo stesso del termine tecnologia a portare con sé e a definire lo stretto intreccio del suo rapporto con l’arte. Non a caso, da sempre, gli artisti si sono basati sulle conoscenze tecnologiche e sull’ingegno per trovare i materiali e…